dsc_0245

Domenica 12, 19 e 26 gennaio continuano le giornate di allenamento alla guida in fuoristrada su sabbia che il Moto Club Sabbiadoro organizza, con il patrocinio del Comune di Lignano Sabbiadoro e la collaborazione della Lignano Sabbiadoro Gestioni spa.


Quelli di  gennaio sono la conclusione di una serie di appuntamenti che porteranno sulla spiaggia di Lignano Sabbiadoro centinaia di piloti proveniente da tutta Italia e non solo, sono infatti già molti quelli che da Austria, Slovenia e Croazia hanno effettuato la loro preiscrizione all’evento per non perdere l’opportunità che gli viene offerta e per poter dire io c’ero, non mancherà nemmeno il nostro Media Partner Effemotori di Telefriuli.


Lignano Beach training è anche una buona occasione per passare una domenica con famigliari e amici nella splendida Lignano Sabbiadoro, che anche in inverno riserva paesaggi e scorci ricchi di fascino e suggestioni e che con le iniziative rientranti nel progetto Lignanononsiferma, offre in ogni periodo dell’anno motivo per essere visitata.


Vi aspettiamo domenica mattina  a Lignano Sabbiadoro (ufficio 18 Lungomare Trieste) dalle 9 alle 13, con un bicchiere di te caldo e una fetta di panettone.

dsc4938


Per tutta la giornata di sabato lo staff del Moto Club Sabbiadoro capitanato dal presidente Silvio Plozzer alla guida del proprio escavatore, ha lavorato per preparare al meglio il circuito per l’ultimo appuntamento con il Lignano Beach Training 2012/2013 in programma per domenica 10 febbraio. Sforzo di gran lunga ripagato; circuito fantastico, curve con sponde paraboliche, salti e due lunghi rettilinei.


Nel primo pomeriggio, il passaparola e la pubblicazione in rete di alcune foto inedite, ha creato un tale interesse nell’ ambiente motociclistico e gia’ in serata numerosi camper si erano posizionati davanti all’ ufficio 18 del lungomare di Lignano Sabbiadoro pronti per l’evento.


Domenica 10 febbraio 2013 BOOOM: circuito fantastico, giornata splendida, centotrenta partecipanti, dei quali una ventina provenienti dall’estero più gli immancabili mini crossisti/enduristi, la spiaggia dell’ ufficio 18 stenta a contenerli tutti, ma alle 9,05 pronti via ed il Lignano Beach Training “ DECOLLA “. Fin dai primi giri di pista, la tipologia di tracciato si conferma la carta vincente di questo appuntamento, non solo per l’entusiasmo espresso dai piloti, ma anche, per le numerosissime persone incuriosite, che si sono avvicinate a bordo pista per seguire le evoluzioni dei piloti. Puntuale alle ore 13.00 sventola la bandiera a scacchi,che mette fine all’ edizione 2012/2013 del Lignano Beach Training.


Il Moto Club Sabbiadoro, ringrazia tutte le persone che si sono adoperate per la riuscita dell’ evento, tutti gli sponsor ed i ristoranti convenzionati, ringrazia i circa duecentocinquanta piloti che nelle tre giornate si sono avvicendati negli allenamenti,rispettando con educazione le regole e le direttive imposte dagli organizzatori. Solo con il rispetto delle regole da parte di tutti il Moto Club Sabbiadoro potrà contare anche in futuro sul sostegno e la fiducia dell’Amministrazione Comunale di Lignano Sabbiadoro e della Lignano Sabbiadoro Gestioni s.p.a. che hanno concesso le autorizzazioni per l’utilizzo dell’arenile.


Autorizzazioni indispensabili per lo svolgimento delle tre giornate di allenamento e di quelle che, ci auguriamo, organizzeremo in futuro.


Grazie a tutti e a presto con altre iniziative.


Ringraziamo PHOTOLUS per le foto


img_0377

ANCORA UN SUCCESSO TARGATO MOTO CLUB SABBIADORO


DOPO UN PAIO D’ANNI DI RODAGGIO, ALLA SUA TERZA EDIZIONE, LIGNANO BEACH TRAINING SI CONFERMA UN’INIZIATIVA VINCENTE. GIA’ NELLA PRIMA TAPPA DEL 22 DICEMBRE 2012, GLI OTTANTACINQUE PILOTI CHE SI SONO PRESENTATI AL VIA DELL’ALLENAMENTO, SUL PERCORSO PREPARATO PRESSO LA SPIAGGIA DELL’UFFICIO 18 A LIGNANO SABBIADORO, HANNO DECRETATO UN FORTE GRADIMENTO PER L’ INIZIATIVA, ESPRIMENDO UN PLAUSO ALLE POTENZIALITÀ  MESSE IN CAMPO IN QUESTI ANNI DAL MOTO CLUB SABBIADORO.


DOMENICA 13 GENNAIO 2013 TUTTE LE PREVISIONI PIU’ OTTIMISTICHE SULL’ EVENTO SONO STATE SUPERATE, INFATTI, NONOSTANTE LA MINACCIA METEO, BEN CENTO PILOTI SI SONO PRESENTATI PER PARTECIPARE ALL’EVENTO, TRA DI ESSI, IN UN CIRCUITO DEDICATO, ANCHE DIECI BAMBINI CHE FANNO PARTE DEL GRUPPO MINICROSS/MINIENDURO TRIVENETO.


OLTRE AD ALCUNI TOP RIDERS, CHE GRAVITANO NEI CIRCUITI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI,LA SPIAGGIA DI LIGNANO, CON LA SUA PARTICOLARE ED IMPEGNATIVA SABBIA, HA ATTIRATO PILOTI PROVENIENTI DA TUTTO IL TRIVENETO, DALL’AUSTRIA , DALLA SLOVENIA E DALLA CROAZIA.


TUTTO CIO’ HA CONSENTITO DI PORTARE A LIGNANO CIRCA TRECENTO/QUATTROCENTO PERSONE E DI RIEMPIRE IL LUNGOMARE TRIESTE DI CAMPER E FURGONI, DANDO UN’IMMAGINE COLORATA AD UNA DOMENICA GRIGIA E DESOLATAMENTE VUOTA A LIGNANO.


TUTTO QUESTO GRAZIE ALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE, CHE HA DATO FIDUCIA AL MOTO CLUB SABBIABORO, ALLA LIGNANO SABBIADORO GESTIONI S.PA., CHE HA CONCESSOLA SPIAGGIA ED I LOCALI E AGLI ENTI CHE HANNO CONCESSO AUTORIZZAZIONI E DEROGHE.


QUINDI APPUNTAMENTO PER L’ULTIMA TAPPA DEL LIGNANO BEACH TRAINING A FEBBRAIO,LA DATA VERRA’ COMUNICATA SUL SITO.